362
Entusiasmo alle stelle. Oggi i tifosi dell'Inter hanno invaso Corso Vittorio Emanuele a Milano, dove è stata presentata la terza maglia per questa stagione 2019/2020.

Curioso un episodio che ha riguardato Antonio Conte. L'allenatore nerazzurro ha un passato alla Juventus che non può e non deve dimenticare. Quando la folla ha intonato il coro: "Chi non salta è bianconero", Conte ha sorriso ma è rimasto fermo senza saltare. Stesso comportamento tenuto da Oriali. Al contrario di alcuni calciatori nerazzurri come D'Ambrosio, Candreva, Sensi, Barella e Asamoah, un altro ex juventino.