Allenamento a porte aperte in quel di Lugano per l'Inter. Antonio Conte lascia spazio ai curiosi alla vigilia della sfida di domani proprio contro il Lugano, primo match dei nerazzurri per inaugurare la nuova stagione e il nuovo corso contiano. All'allenamento è subito balzata all'occhio l'assenza di Mauro Icardi. Il numero 9 argentino, fuori dai piani dell'Inter, non ha messo piede in campo. A differenza di Radja Nainggolan, presente.

ALLENATORE PERSONALE - Sempre più fuori dal progetto, quindi, l'ex Barcellona e Sampdoria, che era già stato escluso da una seduta tattica nei giorni scorsi. Talmente fuori dal progetto che, come scrive Tuttosport, i nerazzurri hanno trovato un "nuovo allenatore" per Icardi: Daniele Bernazzani. 56 anni, per anni nel settore giovanile nerazzurro, assistente di Mourinho e Benitez, seguirà Maurito fino al momento della sua cessione. Con la Juventus che osserva sempre interessata.