59
L'Inter e Stefan De Vrij, un futuro tutto da scrivere. In scadenza di contratto nel 2023, l'olandese può venir sacrificato sull'altare del bilancio nel prossimo mercato estivo, tanto che i nerazzurri stanno già cercando un nuovo difensore nel reparto 'occasioni a zero': Mathias Ginter del 'Gladbach e Luiz Felipe della Lazio i nomi più caldi. Non tanto per sostituire l'olandese nel ruolo, quanto per sostituirlo numericamente. Già, perché le prove del 'dopo De Vrij' si fanno in casa. 

REGISTA - Sì, Alessandro Bastoni può essere l'erede dell'olandese. Schierato al centro della linea a 3 contro il Venezia, verrò schierato nuovamente lì contro lo Spezia: dovesse continuare a convincere, potrebbe diventare il nuovo regista della difesa interista, il Bonucci nerazzurro. Un'evoluzione quasi naturale per chi, con quel mancino, sa impostare come pochi. Vi ricordare l'assist contro la Juve di Pirlo per Barella? Imbucate e qualità, oltre a senso di posizione: il dopo De Vrij, che piace in Premier, al Tottenham in particolare, l'Inter può averlo già in casa.