46
Quasi ogni anno, l’Inter si ritrova a dover cercare un giocatore nella stesso ruolo: fascia sinistra. E anche quest’estate i nerazzurri sono alla ricerca di un terzino sinistro di livello. Thohir ha dato l’ordine di non chiudere nessuna operazione prima delle cessioni, perché ci sono troppo giocatori nel reparto come Dodo’, D’Ambrosio, Santon, Nagatomo e Juan Jesus. Per questo non è arrivato Zukanovic, l’operazione era in piedi e praticamente già fatta. 

LA LISTA - L’Inter sfoglia la margherita: sì, no, forse. Si è fatto il nome di Criscito, ma è molto difficile per una questione di costi. Lo Zenit lo cede a titolo definitivo ma per 15 milioni di euro. Troppi per l’Inter. C’è anche Clichy, Mancini lo allenato al City e lo considera una prima scelta. Ma anche in questo caso non sarà facile, ha anche un ingaggio importante. Però al momento può essere considerato la prima scelta. Su Masuaku c’è la concorrenza della Roma, è un giocatore che piace molto e che l’Inter aveva praticamente bloccato due mesi fa. Resta da tenere in considerazione se l’Inter fa delle uscite. E con il Chelsea che prende Baba, chissà che non possa tornare caldo il nome di Alex Telles, stasera l’Inter parlerà con il Galatasaray già per Felipe Melo. Mancini ha allenato anche lui, lo vorrebbe allenare ancora.