Tre indizi fanno una prova. Quando l'Inter vince in goleada a San Siro, poi entra in crisi di risultati: è già successo tre volte nelle ultime tre stagioni. Dopo il 7-1 all'Atalanta, Pioli inanellò una serie negativa di otto partite in campionato senza vittorie con due pareggi e sei sconfitte. Un anno fa di questi tempi Spalletti era primo in classifica dopo il 5-0 al Chievo, ma anche in quel caso poi arrivarono otto gare senza successi in Serie A con sei pareggi e due sconfitte. Più le partite di Coppa Italia con Pordenone (vinta ai rigori) e Milan (persa ai supplementari). La storia si ripete anche quest'anno: in seguito al 5-0 sul Genoa, i nerazzurri hanno vinto solo una (in casa col Frosinone) delle successive sette gare tra campionato e Champions League. Una maledizione da sfatare al più presto possibile. Già dall'anticipo di oggi con l'Udinese, che un anno fa inflisse il primo ko alla squadra di Spalletti. 
 
12/03/2017 Inter-Atalanta 7-1 
18/03/2017 Torino-Inter 2-2 
03/04/2017 Inter-Sampdoria 1-2 
09/04/2017 Crotone-Inter 2-1 
15/04/2017 Inter-Milan 2-2 
22/04/2017 Fiorentina-Inter 5-4 
30/04/2017 Inter-Napoli 0-1 
07/05/2017 Genoa-Inter 1-0 
14/05/2017 Inter-Sassuolo 1-2 
 
03/12/2017 Inter-Chievo 5-0
09/12/2017 Juventus-Inter 0-0
12/12/2017 Inter-Pordenone 5-4 dcr (0-0) 
16/12/2017 Inter-Udinese 1-3 
23/12/2017 Sassuolo-Inter 1-0 
27/12/2017 Milan-Inter 1-0 
30/12/2017 Inter-Lazio 0-0 
05/01/2018 Fiorentina-Inter 1-1 
21/01/2018 Inter-Roma 1-1 
28/01/2018 Spal-Inter 1-1 
03/02/2018 Inter-Crotone 1-1 
 
03/11/2018 Inter-Genoa 5-0 
06/11/2018 Inter-Barcellona 1-1 
11/11/2018 Atalanta-Inter 4-1 
24/11/2018 Inter-Frosinone 3-0 
28/11/2018 Tottenham-Inter 1-0 
02/12/2018 Roma-Inter 2-2 
07/12/2018 Juventus-Inter 1-0 
11/12/2018 Inter-PSV Eindhoven 1-1