Calciomercato.com

Inter in fuga: Inzaghi prepara il turnover per la Champions

Inter in fuga: Inzaghi prepara il turnover per la Champions

  • Cristian Giudici
  • 84
La capolista se ne va (in fuga). L'Inter vola a 7 punti di vantaggio sulla Juventus, sconfitta in casa dall'Udinese nel posticipo di campionato in Serie A. Capitan Lautaro e compagni hanno giocato una partita in meno, visto che mercoledì 28 febbraio recupereranno il turno casalingo con l'Atalanta, rinviato per la Supercoppa vinta in Arabia Saudita. In palio ci sono ancora 45 punti (per i nerazzurri, 42 per bianconeri e rossoneri) e quindi c'è ancora tanta strada da percorrere verso lo scudetto della seconda stella, un traguardo che sembra ormai alla portata della squadra di Simone Inzaghi. 

TURNOVER - Venerdì sera a San Siro arriva la Salernitana ultima in classifica, non più allenata da suo fratello Filippo. Esonerato dopo il ko in casa con l'Empoli e sostituito in panchina da Fabio Liverani. Per l'occasione il tecnico piacentino è pronto a ricorrere al turnover in vista del primo round di settimana prossima in Champions League con l'Atletico Madrid. In campo sabato pomeriggio in casa contro il Las Palmas, con un giorno in meno di riposo rispetto all'Inter. Un aspetto sottolineato da Simeone, che ha "ringraziato" la Liga per questa differenza di trattamento rispetto alla Serie A. Il Cholo perde Morata per infortunio, così come Inzaghi deve fare a meno di Acerbi. 

FAVORITI - I bookmakers danno l'Inter favorita per il passaggio del turno ai quarti di finale. I vicecampioni d'Europa vengono considerati addirittura la terza forza della Champions League dietro a Manchester City e Real Madrid secondo i dati statistici di Opta. Inzaghi non guarda così avanti e preferisce preparare una partita alla volta. Quindi testa alla Salernitana, pensando anche all'Atletico Madrid. In questo senso gli attaccanti di riserva Arnautovic e Sanchez scaldano i motori in vista dell'anticipo di venerdì sera, per far rifiatare (il primo dall'inizio e il secondo a gara in corso) la coppia titolare Lautaro-Thuram. Pronti a giocare titolari anche Bisseck, Dumfries, Carlos Augusto e Klaassen. 
 

Commenti

(84)

Scrivi il tuo commento

UD
UD

Non comprendo l'atteggiamento di Inzaghi nei confronti di Dumfries. L'olandese viene tenuto ai ma...

Altre notizie