Inter-Juventus si gioca anche sul mercato. Quest'estate i nerazzurri hanno inseguito invano il cileno Isla, rimasto alla corte di Conte, che a sua volta, prima di prendere Ogbonna dal Torino, aveva chiesto il difensore Ranocchia, tuttora a disposizione di Mazzarri. 

Guardando avanti, Inter e Juve hanno degli obiettivi in comune. Basti pensare al centrocampista belga Nainggolan del Cagliari (già dato sulle tracce dell'ivoriano Moussa Koné dell'Atalanta per sostituirlo) e all'esterno colombiano Zuniga, che non ha ancora rinnovato il contratto in scadenza col Napoli. 

Per il resto in prospettiva futura piace a entrambi il giovane regista italiano Baselli, classe 1992, al momento considerato incedibile dall'Atalanta.