Calciomercato.com

  • Inter, l'agente di Bastoni dopo l'incontro in sede: 'E' tifoso nerazzurro, vuole rimanere qui'

    Inter, l'agente di Bastoni dopo l'incontro in sede: 'E' tifoso nerazzurro, vuole rimanere qui'

    Giornata importante in casa Inter. A tre giorni dalla gara con la Fiorentina, i nerazzurri lavorano anche per il futuro. A tenere banco è la situazione di Alessandro Bastoni, il classe '99 ha il contratto in scadenza nel 2024 ed è di fronte a un bivio: o rinnova, o in estate il club valuterà eventuali offerte per non perderlo a zero come Skriniar. 

    Inter, aut aut a Bastoni: rinnovo o cessione​

    L'AGENTE DI BASTONI IN SEDE - Intanto, nella giornata di oggi l'agente di Bastoni Tullio Tinti è arrivato nella sede nerazzurra. Un incontro con il futuro del giocatore sul piatto. In caso di mancato accordo per il rinnovo si parlerà di una possibile cessione; poi, eventualmente, si valuteranno nuovi profili per sostituirlo. L'agente di Bastoni è lo stesso di Giorgio Scalvini, 2003 dell'Atalanta sul quale i riflettori dell'Inter sono puntati da tempo. Ora però tutti gli sforzi della dirigenza sono concentrati su Bastoni: l'agente è in sede, si discute sul futuro.

    LE PAROLE DELL'AGENTE - Al termine dell'incontro l'agente ha parlato così: "Sono i primi incontri, stiamo parlando; ci sarà spazio anche nelle prossime settimane. Bastoni è tifoso dell'Inter, non so perché i tifosi debbano essere agitati. Il grande interesse? Sì, da parte del giocatore c'è grande interesse per rimanere in nerazzurro".

    Altre Notizie