Luciano Spalletti, ex allenatore dell'Inter, è stato l'ospite speciale per la festa del centenario del Certaldo calcio. Queste le sue parole a margine dell'evento: "Sono felice di essere un vostro concittadino, questa è casa mia. Bisogna ripartire da realtà come queste, con un presidente amico come Massimo Boschini. Qui ci sono centinaia di bambini che sono impegnati con il settore giovanile e tante persone che lavorano dietro le quinte. Il mio futuro? In mezzo alle terre, c'è da preparare il vino. Adesso ho tutto il tempo che voglio".

SULLE GALLINE DEL CIONI - "Un mio compagno di scuola di Avane, Roberto Cioni, assieme a suo papà aveva le galline e hanno veramente bisogno di granturco. Ho dato semplicemente una risposta a una domanda che era fuori da quel contesto"