Non è ancora sceso in campo in gare ufficiali con la maglia dell'Inter, a causa di un infortunio muscolare che lo ha bloccato durante la preparazione. Ma Radja Nainggolan inizia già a far discutere. L'acquisto più costoso dell'estate nerazzurra, che ha versato 24 milioni di euro più i cartellini di Santon e Zaniolo (valutati 14 milioni) alla Roma per regalare il Ninja a Luciano Spalletti, è stato protagonista di una serata in discoteca che ha scatenato molte reazioni sul web e sui social network.

SERATA CON CORONA - Venerdì, infatti, Nainggolan si è recato alla discoteca "La Casa Loca" di Dalmine, in provincia di Bergamo, dove è stato - insieme a Fabrizio Corona - l'ospite vip di una serata speciale. Tanti scatti, foto e selfie con i tifosi per il belga - alcuni dei quali finiti sulla pagina Facebook del locale - , che sabato, come testimoniato dalla foto seguente, si è poi presentato regolarmente alla Pinetina per l'allenamento (con la stessa maglia del giorno prima).



IL MONITO DI SPALLETTI - Una prima uscita che fa ripensare alle parole di Spalletti di qualche settimana fa. Interrogato sugli eccessi della vita privata di Nainggolan, l'allenatore nerazzurro aveva risposto: "L'età gli toglie qualcosa se non mette qualcosa della sua vita personale a posto, ora può fare ragionamenti che gli permetteranno di sfruttare gli ultimi 3-4 anni di carriera".