6
L'Inter ha due vie per arrivare al sogno Kanté. Questo è quanto scrive la Gazzetta dello Sport. 

“Ora Marotta e Ausilio devono lavorare per mettere insieme il “gruzzolo”: le voci di un interesse del Chelsea per Brozovic, che semplificherebbero l’operazione, al momento non trovano conferme. Ma Epic resta uno dei big sacrificabili di fronte a un’offerta congrua. Una cessione di Skriniar basterebbe da sola ad arrivare a quota 50, altrimenti bisognerà costruire il “tesoretto” con gli altri esuberi o con i “sacrificabili” Godin e Vecino. Cessioni remunerative dei vari Perisic, Nainggolan, Joao Mario e Dalbert insieme permetterebbero di «arrivare a meta», ma è ovviamente la via più tortuosa. Del resto, però, anche la carriera di Kanté, dal Boulogne al Chelsea, non ha seguito percorsi convenzionali”.