48
Beppe Marotta, dirigente dell'Inter, ha parlato a Dazn dopo la vittoria contro la Sampdoria che non è bastata per lo scudetto: 

“Bisogna fare i complimenti al Milan. Nel triennio siamo stati i migliori per punti conquistati in campionato. Dobbiamo ripartire da questo punto di vista, sapendo che è difficile. La squadra è forte, la proprietà anche, il management pure. Proseguiremo su questa strada, ringraziando il gruppo di giocatori che si è dimostrato di altissimo livello qualitativo".

DYBALA? - "Come ha detto Inzaghi, faremo un vertice rituale per tutti i club. Non c'è apprensione per rivoluzionare, mettere a fuoco la stagione, per mettere a fuoco le eventuali lacune. Ci sono dei giocatori svincolati che rappresentano opportunità, noi come area sportiva valuteremo".