Calciomercato.com

Inter-Milan, derby nel derby: il motivo per cui Zhang e Cardinale non si sopportano

Inter-Milan, derby nel derby: il motivo per cui Zhang e Cardinale non si sopportano

  • 370
Inter-Milan, l'attesissimo derby in programma sabato alle 18, vivrà anche della sfida nella sfida fra i presidenti delle due società, il nerazzurro Steven Zhang e il rossonero Gerry Cardinale. Secondo la Gazzetta dello Sport fra i due il rapporto è ai minimi termini e sabato prevede un faccia a faccia molto freddo. Tra i due non scorre buon sangue e non ci sono segnali che vanno in direzione opposta.

DIVISI DALLO STADIO - La causa scatenante di questo rapporto freddo è la questione stadio: Inter e Milan sono andati avanti a braccetto per la costruzione del nuovo San Siro fino al 31 agosto 2022, data della cessione del Milan da Elliott a RedBird per 1,2 miliardi di euro. Da quel momento, il Milan americano ha deciso di proseguire da solo il percorso per il nuovo stadio, una decisione vissuta con fastidio dalla proprietà cinese dell'Inter.

DERBY GHIACCIATO - In occasione delle semifinali di Champions League, che videro il passaggio del turno dell'Inter, Zhang e Cardinale si erano praticamente ignorati: cosa accadrà sabato? 

Altre notizie