5
Intervistato da Il Mattino, l'ex presidente dell'Inter, Massimo Moratti, ha raccontato la verità sulla trattativa che portò Mazzarri in nerazzurro. 

Lo sgarbo più grosso a Ferlaino quando ha preso Simoni o a De Laurentiis quando ha portato via Mazzarri?
“Ma né all’uno né all’altro. Non ci ho mai pensato neppure minimamente a fare dei dispetti o a creare dei problemi ai presidenti del Napoli. Simoni mi venne consigliato da Mazzola e mai avrei pensato a uno sgarbo. E Mazzarri era praticamente fuori da tempo, non stava rinnovando. Peraltro se avessi fatto davvero uno sgarbo a De Laurentiis lo avrebbe sicuramente sottolineato e non mi pare lo abbia fatto”.