27



Victor Moses sta entrando nelle rotazioni di Antonio Conte. L’Inter a gennaio lo ha preso dal Chelsea in prestito con diritto di riscatto, fissato intorno ai 10 milioni di euro. La società inizia a valutarlo in vista della prossima estate. La decisione definitiva verrà presa da qui alla fine di aprile, massimo inizio maggio. L’Inter ha però capito che dal Chelsea si potrebbe ottenere uno sconto rispetto ai 10 milioni pattuiti, soprattutto se il giocatore non dovesse essere un titolare fisso in questi mesi. Riflessioni in corso, Moses si gioca il futuro.