268
L'Inter non può dormire sonni tranquilli per il futuro di Skriniar. Oggi il Paris Saint-Germain ha ufficializzato l'acquisto di Mukiele, che arriva dal Lipsia per 12 milioni di euro più bonus con un contratto per le prossime cinque stagioni fino a giugno 2027. Ma i campioni di Francia potrebbero effettuare delle altre operazioni sul mercato in difesa. 

K2 - Infatti in uscita Kimpembe è entrato nel mirino del Chelsea, che sta perdendo il duello col Barcellona per Koundé del Siviglia. Invece in entrata il Paris Saint-Germain è pronto a tornare prepotentemente alla carica per Skriniar con un rilancio per accorciare le distanze tra l'offerta da 50 milioni di euro e i 70 milioni richiesti dai nerazzurri: nelle ultime ore c'è stato un incontro tra la dirigenza del PSG e degli intermediari del calciatore. 

IL BIVIO - Marotta ha fatto capire che non può promettere di togliere dal mercato il nazionale slovacco, in scadenza di contratto a giugno 2023. Invece se alla fine di questa campagna trasferimenti estiva Milan dovesse rimanere a Milano, a quel punto l'Inter tratterebbe il rinnovo del suo contratto. Altrimenti dovrebbe tornare subito sul mercato per mettere a disposizione di Inzaghi un nuovo centrale. In questo senso i nomi buoni sono sempre quelli di Milenkovic (Fiorentina) e Demiral (Atalanta).