43
Antonio Conte, allenatore dell'Inter, parla al sito della Uefa alla vigilia del debutto in Champions League, che vedrà i nerazzurri sfidare lo Slavia Praga: "​Mi ha convinto la serietà del progetto, mi ha convinto la serietà della proprietà, perché è una proprietà seria, forte e che ha voglia di fare bene così come a fatto benissimo in altri campi. E' inevitabile che ci vorrà un po' di tempo, non dimentichiamo che sono 9 anni che l'Inter non vince. Però so anche che si è iniziato un buon percorso, fatto di lavoro, di persone serie, che condividono l'idea e la portano avanti". 
   
ANCORA SULLA CHAMPIONS - "​Io l'ho vinta. Ho giocato quattro finali, ne ho perse tre, conosco entrambe le sensazioni. So quanto sia difficile vincerla e quanto sia doloroso perdere in finale. Non mi piace parlare di fortuna, ma è il genere di competizione in cui un tiro che entra o esce dopo aver sbattuto sul palo può cambiare il corso di una stagione. Ci sono tanti fattori da considerare: lo stato di forma, le squalifiche, il calendario".