Commenta per primo
Intervistato dalla Gazzetta dello Sport, il presidente del Cagliari, Tommaso Giulini, svela un retroscena di mercato su Radja Nainggolan. 

«L’ho chiamato a luglio, gli ho detto che volevo fare una squadra forte e se era disposto ad aiutarmi. Mi ha risposto: pres, mi dia un mese per provare a convincere Conte, se non ci riesco l’1 agosto sono da lei. Ha firmato il 4, è stato di parola...»