593

L’Inter vince e vola al primo posto in classifica. Battuta 1-0 la Roma e primo posto in classifica, sorpassati proprio i giallorossi. Basta un gol di Medel nel primo tempo, poi il cileno è uscito per un problema alla schiena. Mancini fa scelte sorprendenti, coraggiose. Fuori Icardi, che non entra neanche a partita in corso, attacco senza centravanti con Jovetic, Ljajic e Perisic. Cambiano i terzini, dentro Nagatomo e D’Ambrosio per contrastare la velocità di Salah e Gervinho. Nella Roma non c’è De Rossi, che non ha recuperato: Florenzi a centrocampo con Maicon terzino. E proprio Maicon crea un pericolo tirando su Handanovic, poi Dzeko non riesce a finalizzare. Al 31’ arriva il gol di Medel, con un tiro da fuori: Szczesny non è perfetto. La partita è tesa, l’Inter si difesa e prova a ripartire, non mancano i momenti di tensione. La Roma ci prova ma resta in 10 al 74’: Pjanic tocca la palla di mano e prende il secondo giallo. Garcia toglie Florenzi, Dzeko e Gervinho per provare a rimontare, senza riuscirci. La Roma perde, l’Inter è prima.