80
Arturo Vidal dirà addio all'Inter a fine stagione. Il centrocampista cileno sta continuando a lanciare tanti indizi sul suo futuro aprendo la porta ad una cessione per tornare in Sudamerica, ma quanto dichiarato a Las Ultimas Noticias in Cile suona come una pietra tombale sul suo presente e futuro a Milano. 

SONDAGGIO - Nella giornata di lunedì Vidal aveva postato un video in compagnia della splendida compagna a bordo piscina nel suo giorno libero con la maglia del Flamengo indossata da Sonia, ma con già il nome del cileno stampato sulla schiena. Ieri l'ex-Juve e Barcellona ha rincarato la dose aprendo un sondaggio diretto fra Colo Colo e Flamengo, le due società che più lo stanno corteggiando con la vittoria del club brasiliano 51% a 49% prontamente ricondivisa.

"ME NE VADO" - E a questi indizi, in mattinata in Cile si sono aggiunte anche delle brevi, ma importantissime dichiarazioni rilasciate da Vidal al quotidiano Las Ultimas Noticias. Il cileno ha di fatto confermato che,  a prescindere dalla squadra, sarà addio con l'Inter: "L'unica cosa che posso dire è che sicuramente andrò via". Ora resta solo da capire come, se il contratto sarà risolto, se l'Inter potrà incassare dal suo addio o se, addirittura, si troverà costretta a versare la clausola rescissoria da 4 milioni presente nel contratto in essere ed esercitabile unilateralmente.