48
Il futuro di Matteo Brunori, attaccante italo-brasiliano che ha meravigliato tutti in Serie C e trascinato il Palermo verso la promozione, sarà stabilito a breve: la Juventus, proprietaria del cartellino del giocatore, ha raggiunto infatti un'intesa di massima con il Cagliari che è pronto a versare 4,5 milioni per l'acquisto del giocatore, ma l'affare non è ancora fatto. 

UNA PROMESSA E' UNA PROMESSA - I bianconeri infatti ascolteranno prima il Palermo per capire se il presidente Mirri e il ds Castagnini vorranno pareggiare l'offerta dei sardi e provare a giocarsi la serie cadetta ancora con il portentoso numero 9 in rosa. Dietro questa precedenza accordata al Palermo c'è una promessa fatta a inizio stagione dalla Juve, che adesso, nonostante abbia tecnicamente accettato l'offerta del Cagliari, non vuole venir meno alla parola data. Palla ai rosanero, Brunori attende di conoscere il proprio futuro.