56
La notte della verità, per l’Italia. La squadra di Roberto Mancini, alle 20.45, scenderà in campo a Belfast, a Windsor Park, per sfidare l’Irlanda del Nord, che in casa non ha mai perso e non ha mai preso gol (due pareggi per 0-0 e una vittoria per 1-0). Il tutto per qualificarsi al Mondiale. E non rischiare l’insidiosa strada playoff, costata cara già 4 anni fa. 

Tonali dal primo minuto al posto di Manuel Locatelli in mezzo al campo, Berardi là davanti con Chiesa e Insigne, e con Belotti che si accomoda in panchina. Dietro il Mancio non cambia, confermando in blocco il reparto. Vincere, sicuramente. Con tanti gol, possibilmente. Questi gli obiettivi della serata per volare in Qatar. 

Irlanda del Nord - Italia (ore 20.45, in onda su Rai Uno)

Irlanda del Nord: Peacock-Farrell; McNair, Evans, Cathcart; Dallas, McCann, Davis, Saville, Lewis; Washington, Magennis. 

Italia: Donnarumma; Di Lorenzo, Bonucci, Acerbi, Emerson; Barella, Jorginho, Tonali; Berardi, Insigne, Chiesa.