Commenta per primo

 

Esordio pirotecnico per Antonio Cabrini sulla panchina della Nazionale femminile di calcio.
 
Le azzurre hanno demolito 9-0 la Macedonia, conquistando la qualificazione agli Europei 2013 con due turni d'anticipo. Come evidente dal punteggio, la partita non ha avuto storia, troppo più forte l'Italia guidata da Patrizia Panico, autrice di una tripletta. Ottima prova anche di Manieri, doppietta per lei; in gol anche Iannella, Camporese, Sabatino e Tona.