28
E' già 'porca puttena' mania, dopo il gol di Ciro Immobile. Con un video, Lino Banfi, aka Oronzo Canà ne L'allenatore nel pallone, ha caricato l'Italia prima della sfida contro la Turchia, e il bomber azzurro lo ha omaggiato gridando 'porca puttena' alla telecamera. Queste le parole dell'attore pugliese al corriere.it: "Certo che glielo avevo chiesto. Ma mai avrei pensato che l’avrebbero fatto sul serio. Ora spero che la ripetano tante altre volte, e che diventi il tormentone del torneo". 

IL VIDEO - "Nel video dicevo anche che il c.t. era un mio allievo a Coverciano: eri ai pulcini e sei diventato Mancini. E infatti i ragazzi li avete visti, no? Fanno una bi-zona perfetta. Il 5-5-5? Che non è 5 difensori, 5 centrocampisti e 5 attaccanti, ma 5 cozze pelose, 5 cannolicchi e 5 polipetti. Una bella zuppetta piccante, mi sono raccomandato col capitano di parlarne al cuoco della Nazionale". 

RINGRAZIAMENTI - "Se sono felice? Non contento, strafelice. A Chiellini ho anche scritto un messaggio di ringraziamento. Gli ho spiegato che nella mia lunga carriera fatta di ben 120 film non ho mai ricevuto neanche un premio. Ma questa dedica per me vale più di un piccolo David di Donatello. Ho regalato ai ragazzi questo mio motto, e ho detto loro: se vi piace tenetelo. Ora spero che porti fortuna".