157
L'Italia non si è inginocchiata prima della sfida con l'Austria. A confermare la decisione è stato Giorgio Chiellini prima del match a Rai Sport: "Non c'è stata nessuna richiesta, quando capiterà e ci sarà la richiesta dell'altra squadra, ci inginocchieremo per sentimento di solidarietà e sensibilità verso l'altra squadra". Il capitano, però, è stato poi protagonista di una gaffe clamorosa: "Cercheremo sicuramente di combattere il nazismo in altri modi, con iniziative insieme alla federazione nei prossimi mesi". Un lapsus quello del difensore della Juventus, che ha confuso nazismo con razzismo, diventato subito virale sui social, scatenando l'ironia degli utenti.