24
Roberto Mancini venerdì annuncerà la lista dei convocati per le gare del 12 e 15 ottobre con Grecia a Roma e Liechtenstein in trasferta a Vaduz, valevoli per le qualificazioni a Euro 2020. Secondo la Gazzetta dello Sport, tornerà il romanista Zaniolo, l'unico Under 21 strappato a Nicolato e al suo impegno cruciale con l'Irlanda, mentre Kean e Tonali potrebbero aggregarsi per la seconda sfida. 

De Rossi è ancora in stand-by: se sta bene, sarà convocato per salutare gli Azzurri nel 'suo' stadio Olimpico. Per il resto gli esperimenti saranno rimandati a novembre (Bosnia a Zenica, Armenia a Palermo) e soprattutto alle amichevoli di marzo. L'interista Bastoni, il viola Castrovilli, il genoano Pinamonti e il bresciano Balotelli possono aspettare. 

IL POSSIBILE ELENCO
Portieri: Sirigu, Donnarumma, Meret, Gollini. 
Difensori centrali: Bonucci, Romagnoli, Acerbi, Izzo, Mancini. 
Esterni difensivi: Spinazzola, Florenzi, D’Ambrosio, Emerson (Biraghi). 
Centrocampisti: Jorginho, Verratti, Barella, Sensi, Cristante, Zaniolo (De Rossi in dubbio; Tonali per la seconda sfida). 
Attaccanti centrali: Belotti, Immobile, Lasagna (Kean per la seconda): 
Esterni offensivi: Chiesa, Bernardeschi, Insigne, El Shaarawy (Grifo).