Commenta per primo

"Italia-Serbia a Genova poteva essere come l'Heysel? Poteva succedere qualcosa del genere".

Ad affermarlo è il ct dell'Irlanda, Giovanni Trapattoni, che in quel tragico 29 maggio del 1985 era l'allenatore della Juventus.

"Spero non ci sia nulla per la Nazionale, non lo merita, purtroppo quanto è avvenuto a Genova è dovuto ad altri - aggiunge il Trap a Gr Parlamento -. Ma sono cose che non hanno nulla a che vedere con lo sport e il rettangolo di gioco".