140
10 anni di Andrea Agnelli. 10 anni di successi, grandi colpi, Champions sfiorate ma mai agguantate, con la Juventus che è comunque in pianta stabile tra le grandi d'Europa. Da quel 2010 sono arrivati 8 scudetti, partiti dagli acquisti interni alla Serie A come Vucinic o giovani scommesse come Vidal e occasioni a zero come Pogba, per poi puntare su "esperti" profili europei come Tevez e Llorente, giovanotti in gamba alla Morata e Dybala e stelle assolute alla Higuain, Ronaldo e De Ligt. In questi 10 anni, però, ci sono stati anche tanti flop. E oggi la Classifica di CM è dedicata proprio ai 10 flop dell'era Agnelli. In ordine cronologico. E quindi si parte da...

Milos Krasic. Brilla con il CSKA Mosca, insieme a Honda e Wagner Love, e la Juventus se lo aggiudica per una cifra intorno ai 16 milioni di euro (dai transfermarkt). Non riuscirà a incidere quanto sperato.