122
"Può ancora fare la differenza in qualsiasi squadra. È normale che ci siano voci di grandi club come la Juventus". Danijel Arnautovic, il fratello dell'attaccante del Bologna Marko, ha affidato alle pagine di Tuttosport il suo parere sulle voci che inseriscono l'austriaco ex Inter nella lista dei bianconeri per il nuovo attaccante.

CON VLAHOVIC - "Vlahovic è un attaccante giovane di alto livello, ed è sempre bello vedere un talento che si impone in questo modo. A Dusan, che ha soltanto 22 anni, porterebbe dei benefici avere accanto un giocatore con l'esperienza di Marko".

INCEDIBILE? - "Sì, il Bologna dice così, ma nel calcio tutto è sempre possibile... Non si sa mai cosa succederà. Questo è il calcio, questo è quello che rende il mondo del pallone così interessante. Mihajlovic è stato importante per mio fratello, oltre ad essere per noi un idolo. I 15 gol di Arnautovic quest'anno sono anche merito suo".