121
Una tripletta allo Spezia per mettersi alle spalle le polemiche e trascinare la Fiorentina in zona Europa. Dusan Vlahovic si sta confermando su livelli di rendimento straordinari: segna (tanto), lotta con i compagni e si assume delle responsabilità da leader. Nonostante tutto, nonostante il caso-rinnovo, nonostante le tante voci relative al mercato. L’attaccante serbo non vuole lasciare i viola a gennaio ma rimandare la decisione al termine della stagione. Il rischio sarebbe quello di arrestare un percorso di crescita iniziato due anni fa a suon di gol (ben 10 tra campionato e coppa Italia).

Ascolta "Juve attenta, Conte vuole Vlahovic al Tottenham: la situazione" su Spreaker.

LONDON CALLING- Antonio Conte nelle prossime ore firmerà il contratto che lo legherà al Tottenham fino al 2023. Il tecnico salentino ha avuto delle rassicurazioni importanti da Paratici sulla volontà di fare un mercato importante. In cima alla lista ci sono i nomi di Vlahovic e Kessie. Gli Spurs hanno pronto un budget importante per l’attaccante serbo, consapevoli che per convincere il presidente Commisso servirà una proposta superiore ai 60 milioni di euro. Un messaggio che è arrivato anche alla Juventus, da settimane in contatto con gli agenti di Vlahovic.

Guarda la Serie A TIM su DAZN. Attiva ora