83
Salta lo scambio tra Mattia De Sciglio e Lavyin Kurzawa. Salta anche il passaggio di Marko Pjaca al Cagliari. Ed Emre Can? Per ora il trasferimento al Borussia Dortmund non è saltato. La trattativa tra la Juve e il club giallonero infatti procede, dopo i passi avanti compiuti nella giornata di lunedì ecco che si attende un ulteriore passo in avanti da parte di entrambe le società per giungere a una fumata bianca. 

LA SITUAZIONE – Il Borussia Dortmund ha già alzato la propria offerta, passando dai 18 milioni della scorsa settimana ai 22 di questi giorni. A sua volta la Juve ha abbassato le proprie pretese dai 30 milioni iniziali, chiedendone almeno 25 ai tedeschi. Ed è quella la cifra che la dirigenza bianconera si aspetta di ricevere in occasione dei contatti previsti nelle prossime ore, in attesa di definire una formula che potrebbe anche essere quella del prestito con opzione di riscatto (diritto che diventerà obbligo al raggiungimento di determinati obiettivi di rendimento).

LA VOGLIA DI EMRE – A spingere per la cessione al Dortmund è proprio Emre Can, già da qualche giorno. Respinti anche gli ultimi assalti dell'Everton, il centrocampista tedesco ha detto sì al progetto giallonero, accettando di ridursi l'ingaggio da 6 milioni spalmandolo su un nuovo contratto che lo legherà al Dortmund fino al 2024. Un'operazione che salvo nuovi colpi di scena, dovrebbe riuscire ad essere conclusa.