51
L'isolamento è finito. Una buona notizia in casa Juve. Che può finalmente sbloccare anche altri scenari, come quelli legati al rinnovo di Paulo Dybala per esempio. Perché era proprio la persistenza della bolla uno degli elementi che hanno portato agli ultimi rinvii dell'appuntamento tra la dirigenza bianconera e Jorge Antun. I contatti sono proseguiti, a distanza, senza particolari passi avanti né indietro. Adesso invece la trattativa può ripartire una volta per tutte. Quanto di slancio, lo si capirà strada facendo. La distanza tra la società e il giocatore resta ampia, a un certo punto anziché avvicinarsi si sono allontanati, sia da un punto di vista economico che progettuale. Distanti sì, forse non troppo. Ma la trattativa deve prendere una direzione definita prima che sia troppo tardi, il contratto attualmente resta in scadenza al 30 giugno 2022 e il mercato non perdona, presto il coltello dalla parte del manico potrebbe non essere più in possesso della Juve. Che deve convincere Dybala, rassicurandolo dal punto di vista tecnico e sul suo ruolo centrale nel progetto, avvicinando le sue richieste da top player assoluto della rosa. Oppure dovrà venderlo, molte alternative non sembrano essercene.

TORNA TITOLARE – Tutto questo poi non deve influenzare il giocatore. Che ora è finalmente tornato a disposizione di Andrea Pirlo, scendendo in campo per la prima volta in stagione solo martedì scorso a Kiev. In realtà a disposizione lo era già in occasione di Roma-Juve e Crotone-Juve, due trasferte che dovevano servire per accumulare minuti e invece lo hanno visto fare da spettatore anche a causa delle situazioni di inferiorità numerica che si è trovato ad affrontare Andrea Pirlo. Tutto fa parte del passato, anche questo, seppur molto recente. Guardando avanti, tocca a Dybala. E il tecnico è pronto a lanciarlo dal primo minuto già contro il Verona, al fianco di Alvaro Morata. Poi quando tornerà anche Cristiano Ronaldo, arriverà il momento delle prime scelte complicate. Intanto tocca a Dybala.

Novità – Estrazione mensile di un diamante da 10.000€ al più fortunato – Gioca ora