98
La strana estate di Zakaria, che in soli 6 mesi ha guadagnato, quasi perso, poi riconquistato la Juventus. Il centrocampista svizzero è stato protagonista distratto del calciomercato bianconero: più di qualche trattativa ha avuto il suo nome come punto d'appiglio, possibilità di scambio, o soltanto richiesta d'informazioni.

E anche i bianconeri hanno partecipato al "gioco", nonostante l'investimento - comunque oneroso, 4.5 milioni al Monchengladbach più altri 4 di oneri accessori - fosse fresco di rischio, con una finestra spalancata sul futuro.

Dunque, cos'è successo nel periodo immediatamente successivo all'arrivo di 'Zak'?

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM