21
Non solo l'ammonizione. La simulazione di Federico Bernardeschi negli ultimi minuti del derby Torino-Juventus di sabato gli è costata anche una multa di 2000 euro da parte del Giudice Sportivo della Lega Serie A.