"Mario è un grande atleta e un uomo ancora migliore, con un grande cuore. Avremo sempre amicizia e supporto reciproco. In questo modo vogliamo che in lui ci sia sempre, soprattutto nei momenti di massima felicità e di successo, tutto l'amore di Brod e dei suoi cittadini. Che siano sempre nella sua testa". Così si è espresso Mirko Duspare, sindaco di Slavonski Brod, al momento della consegna della cittadinanza onoraria a Mario Mandzukic. Come si legge sul Vecernij List, il centravanti della Juventus è stato premiato per il gol nella semifinale mondiale.