Commenta per primo

Lo stop forzato di Cassano potrebbe convincere il Milan a tornare sul mercato a gennaio per regalare un altro attaccante ad Allegri. La Juventus ha problemi di abbondanza proprio nel reparto offensivo, dove non trovano spazio i vari Amauri, Toni e Quagliarella. Ma, almeno nel calciomercato, due più due non fa sempre quattro.

Se la risposta per Quagliarella è stata subito un secco 'no', qualcuno potrebbe ingolosirsi all'idea di rifilare un centravanti 'pacco' ai rossoneri. Ma il gioco non vale la candela, quindi per evitare brutte sorprese è meglio non correre il rischio di rinforzare una diretta concorrente per lo scudetto.