38
La Juventus è pronta alla rivoluzione e il primo a pagare dazio sarà il direttore dell'area sport, Fabio Paratici. A prescindere dai problemi legati al rapporto con Allegri, principale candidato per la sostituzione di Andrea Pirlo, al ds non sarà rinnovato il contratto per gli errori commessi in questa stagione a partire dal caso Suarez in poi. Al suo posto sarà promosso il suo vice, Federico Cherubini.