422
Un'esclusione che fa rumore, Pirlo lascia fuori dai convocati per la sfida con la Samp Luca Pellegrini, chiamando al suo posto il giovane Frabotta. Una decisione che implicitamente conferma le indiscrezioni degli ultimi giorni: il terzino classe '99 si allontana a gran velocità dalla Juventus. Venerdì scorso la visita in sede di Mino Raiola, suo procuratore, non era passata inosservata, oltre a Kean si era parlato appunto di Pellegrini per cui c'è una pretendente chiara: il Genoa, con Rolando Maran che ha espressamente chiesto di riavere con sé l'esterno già allenato a Cagliari.

SI STRINGE - L'esclusione dalla prima di campionato conferma che l'operazione è ormai entrata nel vivo, i rossoblù hanno accelerato e domani è previsto un summit tra la dirigenza genovese e Raiola per approfondire la questione: secondo quanto appreso da Calciomercato.com, si sta lavorando sul trasferimento di Pellegrini con la formula del prestito, con la Juve che manterrebbe il controllo del cartellino del giocatore. Un vero e proprio sprint del Genoa, dovuto anche alla concorrenza di Atalanta e, soprattutto, Fiorentina Parma. Una mossa a sorpresa invece da parte dei bianconeri, considerando anche l'infortunio di Alex Sandro, al netto di un De Sciglio che al momento resta in rosa nonostante gli interessamenti delle ultime settimane e di potenziali nuovi innesti nel finale di mercato. Attesi sviluppi nelle prossime ore, l'asse Juve-Genoa per Pellegrini si scalda.

@Albri_Fede90