78
La Juventus, nel mercato di gennaio, vuole regalarsi un centrocampista. Il preferito, che ha scalato le gerarchie nelle ultime settimane, è diventato Denis Zakaria, per età (24 anni), basso costo (è in scadenza di contratto col Borussia Monchengladbach) e caratteristiche tecniche; ma in lista ci sono anche Kouadio Koné, classe 2001, anche lui del Gladbach, e Axel Witsel, prossimo al termine del suo contratto col Dortmund ma avanti con l'età (è un classe '89). Nomi che piacciono, nomi inseguiti: ma prima di portarsi avanti e poter chiudere con uno di loro, la Juve deve liberare spazio. 

VIA RAMSEY - L'obiettivo è quello di trovare una squadra ad Aaron Ramsey, oggetto non identificato quando veste la maglia della Vecchia Signora, uomo in più quando lotta e gioca per il suo Galles. Offerte, al momento, non ne sono arrivate, per questo la Juve pensa anche a una cessione in prestito, per risparmiare sull'ingaggio: interessamenti dalla Premier League, senza un affondo particolare, ci sono stati, ma attenzione anche alla Roma, club al quale il giocatore è stato offerto. E Mourinho lo apprezza. Ramsey via e poi un centrocampista, possibilmente Zakaria: la Juve prova a tessere la tela del suo mercato.