241
Dalle intercettazioni telefoniche emergono nuovi particolari sull'inchiesta che ha portato all'arresto di 12 capi ultras dopo la denuncia della Juventus, ricattata. "O ci date i biglietti gratis o cantiamo cori razzisti", si legge sulla prima pagina del Corriere dello Sport

'LO AMMAZZO!' - La Stampa racconta un particolare della trasferta di Champions League ad Amsterdam contro l'Ajax. In occasione della quale il club bianconero ha messo a disposizione dei Drughi 50 biglietti, 80 in meno dei 130 richiesti. Gli uomini di Micciola si sfogano: "Dove lo acchiappo questo (Pairetto)... Giuro che lo ammazzo!". 

CR7 - La Repubblica ricorda la presentazione ufficiale di Cristiano Ronaldo disertata dagli ultras bianconeri per via degli abbonamenti gratuiti negati. Il Corriere della Sera rivela la reazione dei capi ultrà quando l'attaccante portoghese ha lanciato il pallone in tribuna e non in curva: "Oh, ma quello non sa come funzionano le cose?"

AGNELLI - Minacciato anche il presidente Andrea Agnelli: "Puoi dirglielo che ci ricordiamo tutto di quando lui, D'Angelo e Marotta hanno incontrato la famiglia Dominello a Napoli. Saremo noi a chiamare Report, così vi rompiamo il culo". 

BUCCI - Intanto la procura di Cuneo ha modificato il reato (da istigazione al suicidio a omicidio) su cui indaga per chiarire le circostanze della morte di Raffaello 'Ciccio' Bucci, il capo ultrà, collaboratore dei servizi segreti e della Juventus nella gestione dei rapporti con la curva, morto poco più che quarantenne precipitando da un viadotto di Fossano il 7 luglio 2016