In un’estate che l’ha visto dire addio al Real Madrid, diversi club si sono interessati a Cristiano Ronaldo, da ieri un nuovo giocatore della Juventus. Uno di questi, riporta Paris-United, è il PSG: la società di Al-Khelaïfi avrebbe valutato un tentativo in extremis per Ronaldo, ma i vincoli del Fair-Play Finanziario uniti alla grande offerta della Juve (ingaggio da oltre 30 milioni di euro netti a stagione per il giocatore) hanno fatto la differenza per il trasferimento a Torino.