275
Non era a Montecarlo, non sarà a Londra. Dopo l’assenza in occasione dei sorteggi dei gironi di Champions League - e soprattutto della premiazione del “Uefa player of the Year” Luka Modric - Cristiano Ronaldo diserterà anche l’assegnazione dei “FIFA The Best” in programma oggi. Non farà scalpore come la presa di posizione di un mese fa, ma la scelta di CR7 (che quel riconoscimento l’ha sempre portato a casa), è destinata a far discutere anche in vista del futuro e di quel Pallone d’Oro 2018 che potrebbe eleggerlo come recordman assoluto.

CONTINUA SU ILBIANCONERO.COM


Mattia Carapelli
@mcarapex