Calciomercato.com

Juve, scout a Monaco: obiettivo Bardghji

Juve, scout a Monaco: obiettivo Bardghji

  • Redazione CM
  • 40
Se c'è una nomea che Cristiano Giuntoli si è costruito negli anni della sua esperienza al Napoli è sicuramente quella di talent scout. Lui e la sua squadra sono fortissimi nel trovare giocatori ancora non conosciutissimi e quindi acquistabili a prezzi contenuti per poi vederli esplodere nel nostro campionato. Con la Juventus  la missione sarà più complicata, data la pressione e il poco margine d'errore a livello economico, ma questo non sta fermando il lavoro di scouting in vista della prossima stagione.

SCOUT PER BAYERN-COPENHAGEN - Da quando è arrivato a Torino sono tantissimi i viaggi di mercato completati da Giuntoli e, almeno fino a qualche settimana fa, anche da Manna e Tognozzi ormai ex-collaboratori. E secondo la Gazzetta dello Sport emissari della Juventus saranno presenti a Monaco di Baviera per assistere alla sfida fra Bayern Monaco e Fc Copenhagen.


OCCHI SU BARDGHJI -
L'obiettivo dichiarato della dirigenza bianconera è Roony Bardghji, 18enne esterno d'attacco, fantasista, mancino del Copenaghen. Il gioiellino svedese ma di origini siriane cresciuto nel Malmoe è già stato visionato più volte nel campionato danese (7 gol in 16 gare di campionato, 2 in 2 in coppa). Ha un contratto in scadenza 30 giugno 2025 e le cifre sono ancora ampiamente abbordabili.

'Mai visto un giovane così forte': la Svezia sogna con Bardghji, il dopo Ibra che fa piangere il Man United

Altre notizie