25
Altro errore, altro problema. La Juventus di questo inizio di stagione fatica a ingranare e fra i protagonisti in negativo del pessimo esordio c'è sicuramente anche il portiere polacco Szczesny già al terzo errore grave in tre partite. Per Allegri resta lui il titolare, ma a prescindere dal possibile utilizzo di Perin, il rimpianto più grande per i bianconeri resta il non aver avuto il coraggio (o la possibilità economica) di investire su Gigio Donnarumma lasciando campo aperto al PSG.