42
La Juventus è già molto attiva in vista del mercato per la prossima stagione e una delle preoccupazioni della dirigenza bianconera è quella di individuare un nuovo vice Buffon al posto di Neto, destinato a partire la prossima estate per giocare con maggiore continuità. Secondo quanto rifersce la Gazzetta dello Sport, Marotta e Paratici hanno praticamente messo le mani sul portiere classe 1992 dell'Internacional di Porto Alegre e della nazionale brasiliana Alisson, letteralmente soffiato alla concorrenza della Roma. Il ds giallorosso Walter Sabatini aveva raggiunto un'intesa di massima col club brasiliano ed era pronto a girare il ragazzo in prestito ad un altro club italiano, ma la Juve, grazie anche ai buoni rapporti col fondo di investimento Doyen Sports, ha piazzato l'affondo decisivo con una proposta da 7 milioni di euro ed è pronta a far firmare ad Alisson un contratto di 5 anni. Ancora da definire, invece, la data del suo approdo in Italia.