730
La Juve vince 4-1 il derby col Torino e si porta a +7 sulla Lazio, impegnata questa sera contro il Milan all’Olimpico. Poca storia per una partita che regala a Gigi Buffon il record assoluto di presenze in Serie A, 648 contro le 647 di Paolo Maldini, e vede il ritorno al gol su punizione per Cristiano Ronaldo. Grande protagonista, come sempre di recente, Paulo Dybala, che sblocca la gara con una serpentina magica al 3’. L’argentino è però stato ammonito e, in quanto diffidato, così come De Ligt, salterà la prossima partita, martedì con il Milan.

LA PARTITA - Pronti via e Dybala semina il panico sulla destra, salta Lyanco e supera Sirigu: 1-0 Juve dopo 3 minuti e partita subito indirizzata. Il Torino fatica a rendersi pericoloso, e anzi soffre fino al gol del 2-0, che arriva al termine di uno scatto di Ronaldo, che serve Cuadrado bravo a superare con un dribbling secco Lyanco e incrociare col destro. A fine parziale sussulto del Torino: tiro di Verdi respinto da De Ligt con il braccio, rigore assegnato da Maresca dopo consulto al Var e trasformazione di Belotti. Nella ripresa i granata ripartono alla carica, al 50’ c’è anche un gol annullato a Verdi, per netto fuorigioco di Belotti. E’ un momento, poi la Juve torna a dominare e va sul 3-1 grazie a Cristiano Ronaldo, che torna al gol su punizione. Nel finale dentro Higuain e Douglas Costa, e proprio su cross del brasiliano arriva il 4-1, con una goffa autorete di Djidji. Finisce 4-1 per la Juve, che si porta così a +7 sulla Lazio.


IL TABELLINO

JUVENTUS-TORINO 4-1

Marcatori: 3' Dybala (J), 29' Cuadrado (J), 45'+6' rig. Belotti (T), 61' Ronaldo (J), 86' aut. Djidji (T)

JUVENTUS (4-3-3): Buffon; Cuadrado, De Ligt, Bonucci, Danilo; Bentancur, Pjanic (49' Matuidi), Rabiot; Bernardeschi (55' Douglas Costa), Dybala (80' Higuain), Ronaldo. All Sarri

TORINO (3-4-3): Sirigu; Izzo, Lyanco, Bremer (84' Djidji); De Silvestri (80' Edera), Meité, Lukic, Ola Aina (84' Ansaldi); Verdi (68' Millico), Belotti, Berenguer. All. Longo

Ammoniti: Bonucci (J), Pjanic (J), De Ligt (J), Izzo (T), Ola Aina (T), Dybala (J)


RIMANETE COLLEGATI AL TERMINE DELLA PARTITA PER LEGGERE IL PEZZO PER 100ESIMO MINUTO DI GIANCARLO PADOVAN!