18
Uno andrà via, l'altro potrebbe arrivare. Lavori in corso sugli esterni in casa Juventus,  Conte ha chiesto a Marotta uno o due nuovi giocatori in grado di dare nuove soluzioni tattiche, anche a match in corso. Tanti i nomi sul taccuino, da Cuadrado a Griezmann, da Nani a Berardi, Agnelli ha messo a disposizione il budget giusto per rinforzare la squadra ma è disposto ad investire solo per giocatori che possano fare la differenza, funzionali al calcio del suo allenatore.

SECONDA CHANCE - Non ha l'etichetta di grande campione, ma potrebbe essere Antonio Candreva uno dei rinforzi per la Juventus. Conte stravede per il centrocampista  di Roma, soprattutto per la sua duttilità ed è pronto a dargli una nuova chance in bianconero dopo il fallimento tra gennaio e giugno 2010, sotto la gestione Zaccheroni. Il suo cartellino è a metà tra Lazio e Udinese, Marotta è pronto a rilevare la metà bianconera, ma non sarà facile.

ISLA ADDIO  - Con l'Udinese la Juventus a giugno dovrà parlare anche di Mauricio Isla, per cui la scorsa estate è stata rinnovata la comproprietà. Il cileno non ha convinto Conte, che ha deciso di scaricarlo dopo averlo testato e valutato, ma dal Friuli hanno fatto capire che si aspettano il riscatto, come da accordi verbali. La situazione è spinosa, Isla a Torino non è più gradito, la Juve cerca acquirenti consapevole che c'è il forte rischio di una minusvalenza.