133
E’ curioso che oggi tutti prendano atto dell’inadeguatezza del centrocampo della Juve, dopo averne celebrato le presunte qualità nel momento della sua costruzione. Del resto è molto più semplice e meno rischioso criticare a posteriori: ti fai meno nemici e non corri il pericolo di sbagliare. Per fortuna, come i nostri lettori sanno, questo atteggiamento un po’ meschino e un po’ vile non ci appartiene, non a caso quello che pensavamo della mediana bianconera l’abbiamo detto ben prima che la stagione cominciasse (LEGGI QUI), a rischio di essere dileggiati nel caso avessimo sbagliato il giudizio. Oggi, a proposito del centrocampo della Juve, sta maturando in noi un’idea certo provocatoria, però forse meno folle di quanto possa sembrare.

CONTINUA A LEGGERE SU ILBIANCONERO.COM