100
Non è probabilmente l'ultimo colpo della sessione del mercato estivo che si attendevano i tifosi della Juventus. Dopo l'ufficializzazione e la presentazione del difensore tedesco Benedikt Howedes dallo Schalke 04, il popolo bianconero si attendeva il blitz per un ulteriore centrocampista dopo Matuidi e invece l'ultimo botto è in uscita. Dopo una trattativa che si è protratta nelle ultime 24 ore, l'attaccante classe 2000 Moise Kean è ufficialmente un nuovo giocatore del Verona, che lo acquisisce per questa stagione con la formula del prestito secco.

Kean ha disputato 4 presenze ufficiali nella passata stagione con la formazione guidata da Massimiliano Allegri, debuttando anche in Champions League nella parte conclusiva del match sul campo del Siviglia. Lo scorso 27 maggio, in occasione dell'ultimo turno di campionato ha deciso la partita contro il Bologna, diventando il primo millennial a segnare in Serie A. Ora una nuova avventura al Verona per proseguire il suo percorso di crescita prima di fare ritorno alla Juventus.