Calciomercato.com

Juvemania: brutto e antico, ma Allegri sta facendo un miracolo calcistico

Juvemania: brutto e antico, ma Allegri sta facendo un miracolo calcistico

  • Marcello Chirico
  • 158
Non è un caso se per la terza volta in questa stagione la Juventus 
riacciuffa la testa della classifica
- seppur momentaneamente - dellla 
Serie A. Ci sta continuando a riuscire perché questa Juventus è diversa 
da quelle degli ultimi 3 anni
. Allegri è riuscito ad inculcare così bene 
la fase difensiva alla propria squadra al punto da costringere a giocare 
male pure gli avversari che la affrontano, impedendogli di tirare in 
porta. Di sicuro è un calcio brutto e antico, basato sul fare un gol per 
poi difenderlo strenuamente, ma efficace e redditizio in termini di 
risultati e punti. Anche se pericoloso, perché se l'avversario riesce a 
trovare il pertugio - com'è riuscito al Monza nei minuti di recuperi - 
poi rischi di non vincerla più quella partita. Quindi sarebbe meglio 
segnare prima almeno un altro gol
eppoi mettersi sulla difensiva. Perché 
non sempre succede poi di risegnare ancora, com'è capitato a Gatti.

Però qui spunta un altro problema: quello dell'attacco juventino che non 
segna
. Dei 4 attaccanti non ce n'è uno che segni con regolarità, 
Vlahovic neanche su rigore. Devo provvedere centrocampisti e difensori. 
E con un attacco poco prolifico ed un centrocampo non eccelso (il 
migliore del reparto è Rabiot, e lo ha dimostrato proprio a Monza) , 
quello che sta facendo Allegri è davvero paragonabile ad un miracolo 
calcistico
. Pur con tutti i suoi difetti.

L'ultima nota è sul VAR, che fortunatamente venerdì sera non è mai 
intervenuto
e non ha rovinato la partita. Ci hanno pensato, però,  a 
fine gara gli esegeti dello strumento tecnologico coi loro commenti. 
Alquanto assurdi. Cominciando dall'episodio che ha determinato il 
rigore: secondo loro anche Cambiaso ha trattenuto Kyriakopulos e fatto 
un po' il furbo, mettendosi davanti al difensore per indurlo al fallo. 
Cambiaso ha soltanto provato a divincolarsi dal greco che lo 
trattetteneva e quasi lo cinturava, un fallo nettissimo
. Eppoi, dove 
doveva mettersi per provare a rincorrere il pallone?

Ma il neglio di loro lo hanno dato sul calcio d'angolo da cui è nato il 
gol di Rabiot
: su una palla sospesa per aria sono riusciti a dire che 
non è chiaro se fosse uscita oppure no, nonostante il precedente di 
McKennie. Per 20 anni si è fatto polemica sul gol di Cannavaro in quel 
Juventus-Parma del 2000, nato proprio da un angolo che non avrebbe 
dovuto essere battuto perchè le moviola mostrarono che a mettere la 
palla fuori fu un parmense, e oggi invece si prova ad innescare il 
dubbio su un pallone sospeso per aria, che molto probabilmente non era 
uscito del tutto dal campo (altrimenti il VAR sarebbe intervenuto 
eccome, protocollo o no). Domando: lo fanno apposta?

Altre notizie